Palazzi Aperti

Visite guidate ai luoghi storici del territorio

Programma

 

Sabato 1 giugno

Spettacoli al Giardino dei Ciucioi

Ore 18.30 e ore 20.30 - Lavis
All'interno dell'iniziativa "Il Romantico Giardino dei Ciucioi" andranno in scena gli spettacoli: "Lettere d’amore" di A. R. Gurney (5€) e "Il Profumo degli Accordi" (15€)
Prenotazioni: https://www.trentinospettacoli.it/tag_eventi/comune-lavis/giardino_romantico_ciucioi/

 

Domenica 2 giugno

Visita guidata alla Chiesa di San Michele Arcangelo

Ore 14.00 - San Michele all'Adige
Le origini della chiesa e del monastero dedicati all'Arcangelo Michele sono del 1144-45 quando Altemanno, vescovo di Trento, e i conti di Appiano condivisero la volontà che questo luogo sacro venisse fondato. Nel 1145 ebbe luogo la consacrazione della chiesa, officiata dal vescovo Altemanno. In quell'occasione la dedica fu a Nostro Signore Gesù Cristo, a Maria Santissima e a San Michele Arcangelo. I canonici dell'ordine agostiniano che ebbero in gestione il luogo provenivano in larga parte dall'abbazia di Novacella e controllarono un vasto territorio nella valle dell'Adige, anche se l'abbazia sembrava essere una fondazione dell'abbazia di Suben in Austria Superiore. Un gravissimo incendio distrusse il complesso nel 1267. Per la sua riedificazione fu necessario reperire fondi che i monaci trovarono vendendo i loro possedimenti a Fai della Paganella.
Info e prenotazione gratuita: 0461 1752525 - info@pianarotaliana.it - Consorzio Turistico Piana Rotaliana Königsberg
 

Spettacoli al Giardino dei Ciucioi

Ore 21.00 - Lavis
All'interno dell'iniziativa "Il Romantico Giardino dei Ciucioi" andrà in scena lo spettacolo "Stelle" (20€)
Prenotazioni: https://www.trentinospettacoli.it/tag_eventi/comune-lavis/giardino_romantico_ciucioi/

 

Venerdì 7 giugno

Visita guidata alla cinquecentesca Cappella di S. Anna

Ore 14.00-14.30 - Roverè della Luna
con Stefania Dalla Setta
La cappella di S. Anna è del 1500 e presenta affreschi di varie maestranze di origine tirolese.
Info e prenotazione gratuita: 0461 608182 –83 - biblioteca@comune.mezzocorona.tn.it
 

Visita guidata a Palazzo Martini

Ore 15.30-16.15 - Mezzocorona
con Veronica Permer
Palazzo Martini è una nobiliare villa secentesca con arredi e pitture del XVII e XVIII secolo, stube con boiserie decorate e pregiate stufe in maiolica della manifattura di Sfruz, perfettamente inserito nel contesto paesaggistico originario.
Info e prenotazione gratuita: 0461 608182 –83 - biblioteca@comune.mezzocorona.tn.it
 

Visita guidata al settecentesco Palazzo Firmian

Ore 17.00-17.45 - Mezzocorona
con Margherita Faes
Prestigiosa sede del Comune di Mezzocorona (piazza Chiesa, 1 Mezzocorona), con affreschi di Paul Troger (1698-1762) e stube con boiserie decorata e stufe in maiolica.
Info e prenotazione gratuita: 0461 608182 –83 - biblioteca@comune.mezzocorona.tn.it

 

Sabato 8 giugno

Tra chiese, palazzi e ville: passeggiata storico-artistica per le vie del centro di Mezzolombardo

Ore 10.00 - Mezzolombardo
con lo storico dell’arte e guida turistica dott. Paolo Dalla Torre
Partenza dalla Biblioteca Comunale (piazza San Giovanni 32/A) e passeggiata lungo corso Mazzini e corso del Popolo, con arrivo presso il complesso dei Frati Francescani.
Info e prenotazione gratuita: 0461602648 - biblioteca@comune.mezzolombardo.tn.it
 

Visita guidata alle Chiese di Nave San Rocco (parrocchiale e cimiteriale)

Ore 14.30 - Nave San Rocco
con lo storico dell’arte e guida turistica dott. Paolo Dalla Torre
La chiesa parrocchiale di Nave S. Rocco è dedicata a San Rocco ed è stata costruita tra il 1855 e il 1859. Fu poi benedetta nel 1859 e consacrata con cerimonia solenne nel 1876. Nel XX secolo venne edificata la torre campanaria.
La chiesa cimiteriale invece risale al XII secolo.  La prima citazione documentale della chiesa è del 1527, tempio intitolato a S. Sebastiano e la cui consacrazione è avvenuta nel 1558, con dedica a San Fabiano e San Sebastiano.
Info e prenotazione gratuita: Katia Castellan - 3403231324 
 

Visita guidata alla Chiesa SS. Filippo e Giacomo

Ore 16.00 - Zambana Vecchia
con lo storico dell’arte e guida turistica dott. Paolo Dalla Torre
La chiesa situata nel parco a Zambana vecchia, unica sopravvissuta alla frana che distrusse il paese nel 1955/1956, è intitolata ai ss Filippo e Giacomo e fu eretta nel 1539, sui resti di una precedente chiesa del 1300. Dopo la frana la chiesa fu abbandonata e depredata di molti suoi tesori. Un lungo periodo, in cui la popolazione lottò per non far morire completamente il paese, ora la chiesa è stata ristrutturata e rappresenta un piccolo gioiello culturale da visitare. 
Per gli appassionati della bicicletta e delle passeggiate consigliamo di prendersi tutto il pomeriggio e, prima di effettuare la visita guidata alla chiesa, fare " il giro  degli asparagi " , percorso ad anello, semplice di 7 km , da percorrere a piedi o in bicicletta e adatto per le famiglie, lungo i campi di coltivazione dell'asparago bianco di Zambana
Info e prenotazione gratuita: Katia Castellan - 3403231324 

Dove si trova l'evento

Center map on Marker