Incontri Rotaliani

Iniziativa dedicata alla Piana Rotaliana e al suo vino principe, il Teroldego Rotaliano

Incontri Rotaliani si propone come uno degli eventi più significativi del panorama  vitivinicolo regionale, la cui finalità è quella di promuovere e far conoscere la Piana Rotaliana come luogo di eccellenza per la produzione di vino, in particolare di Teroldego Rotaliano. 

La kermesse è ideata e organizzata dal Consorzio Turistico Piana Rotaliana Koenigsberg e dall’associazione culturale Alteritas - Interazione tra i popoli. Sezione Trentino, con la regia di Alessandro Torcoli, direttore della rivista Civiltà del bere, e il prezioso contributo delle Pro Loco dei comuni coinvolti.

L'iniziativa si caratterizza per il confronto con rinomate regioni vitivinicole estere, tramite l'incontro con enologi, archeologi, produttori ed esperti di varie discipline.